B&B Micenci

Donnalucata

Donnalucata è un tranquilla e suggestiva cittadina marinara del litorale ibleo, luogo ideale per trascorrere una vacanza fatta di mare, arte, cultura, itinerari enogastronomici. Gli Arabi la chiamarono “Ain Lucat” “Fonte delle ore” per le sorgenti d’acqua dolce che sgorgano nel mare e che sono regolate dalle maree.

Borgo di pescatori dove ogni mattina le barche partono alle prime luci dell’alba e dove si può gustare dell’ottimo pesce acquistato sui banchi del mercato aperto tutti i giorni nei pressi del molo posto all’estremità di uno splendido e curato lungomare.

Donnalucata, durante i mesi invernali, è abitata principalmente da chi vi soggiorna tutto l’anno mentre, nel periodo estivo la popolazione si moltiplica grazie alla presenza dei turisti e delle famiglie della provincia che lasciano le città per approfittare del clima ventilato e fresco in riva al mare.

L’immensa spiaggia di sabbia fine e dorata e il mare limpido e poco profondo di Donnalucata non costituiscono l’unica attrattiva della cittadina. I viaggiatori troveranno ottimi locali, ristoranti, pizzerie e piccoli bistrot con vista sul mare dove poter provare la cucina siciliana in tutte le sue declinazioni dagli ottimi piatti di pesce, ai succulenti primi alle gustosissime granite che inaugurano ogni giornata estiva che si rispetti accompagnate da calde brioches.

Per i più giovani la vita notturna è molto intensa e prosegue fino all’alba nei numerosi locali e chalet dislocati lungo tutto il litorale ibleo e facilmente raggiungibili.

Donnalucata è località balneare del Comune di Scicli, città innalzata dall’Unesco a Patrimonio dell’Umanità con Modica e Ragusa Ibla che si trovano a pochi chilometri di distanza e raggiungibili in breve tempo. Scicli, insieme alle città di Noto, Ragusa Ibla e Modica vanta uno dei più preziosi e significativi barocchi dell’intera penisola, il barocco del Val di Noto ed è stata definita da Elio Vittorini “la città più bella del mondo”.

Ultimamente Scicli, Donnalucata, Ragusa, Modica, Puntasecca Scoglitti, Sampieri sono balzate agli onori della cronaca per essere state protagoniste degli episodi del Commissario Montalbano, nota serie televisiva che ha imposto la Provincia di Ragusa tutta sulla scena turistica nazionale e internazionale. Per gli amanti della storia e della natura a qualche chilometro, raggiungibile anche in bicicletta, si trova la riserva naturale del Fiume Irminio.

L’intera zona è rinomata per la sua eno-gastronomia. Potrete infatti assaggiare gli eccellenti gelati e le granite di mandorle, pistacchi, limoni e mandarini, ma anche gli squisiti dolci di ricotta (cassate e cannoli) e il famoso cioccolato di Modica risalente alla antica tradizione azteca. E' doveroso infine degustare i corposi e rinomati vini della zona (Cerasuolo di Vittoria, Nero D'Avola, Syrah, Moscato di Noto e altri).

B&B Micenci

Via Andalusia, 17 - Donnalucata, Scicli (RG) - Indicazioni stradali

|

Cookie/Privacy Policy | Realizzazione: beb.it

Cookie/Privacy Policy

Cookie

Questo sito utilizza solo dei cookie tecnici necessari per la navigazione e non installa cookie di profilazione. Eventuali cookie di analytics sono stati anonimizzati.

Leggi le faq del garante della Privacy sui cookie.

Privacy

Questo sito non ha form di raccolta di dati personali. I dati inseriti nel modulo di richiesta informazioni o di prenotazione del booking engine vengono trattati secondo la privacy policy del sito Bed-and-Breakfast.it.